GENNAIO

  • IMOLA: Rocca Sforzesca e centro storico
  • DOZZA: i Re Magi

 

La Rocca di Imola è uno splendido esempio di architettura fortificata del Medioevo e del Rinascimento, giunta a noi oggi nella veste che la stessa Caterina Sforza gli diede durante gli anni della sua Signoria. All'interno, oltre all'esposizione di interessanti pezzi di artiglieria e di pregiate armature, sono visitabili gli ambienti che raccontano ancora della vita nella fortezza e della storia dei suoi assedi. Impagabile, nelle limpide giornate invernali, è il panorama che si gode dai camminamenti  e dai torrioni.

La visita prosegue con una passeggiata nel medievale centro storico cittadino, con il racconto della storia e dei personaggi che nel passato resero Imola una città così ambita da divenire mira non solo di Lorenzo il Magnifico o del Duca Valentino, ma anche oggetto di interesse del grande Leonardo da Vinci che nel periodo trascorso nella città ne disegnò un'accuratissima mappa oggi conservata nelle collezioni reali inglesi a Windsor.

Un gustoso pranzo con specialità della zona sarà un ottimo momento di pausa prima che vi muoviate alla volta di Dozza, uno dei cento borghi più belli d'Italia, dove fra mercatini natalizi si aspetterà la sfilata in costume dei Re Magi con i loro doni. Nell'attesa perché non ammirare, passeggiando per le stradine, i magnifici affreschi che colorano le case del Borgo? Grazie alla manifestazione della Biennale del Muro Dipinto, Dozza è un vero e proprio museo a cielo aperto, che di volta in volta si rinnova ma allo stesso tempo conserva la sua tradizione.

 

 

La visita di Imola ha la durata di circa 2 ore. Il tempo di spostamento a Dozza è di circa 15 minuti.

La visita alla Rocca di Imola prevede un biglietto di ingresso di 3€ a persona.

 

 

    Prenota o contattaci